Home » Cosa dicono gli esperti?

Cosa dicono gli esperti?

neonato-mamma-nannaPER GLI EDUCATORI E I PEDAGOGISTI E’ FONDAMENTALE OFFRIRE AL BAMBINO L’AMBIENTE PIU’ ADEGUATO ALLE SUE ESIGENZE.

METTERE A DORMIRE I PROPRI PICCOLI NELLA CULLA CON SPONDE ALTE O NEL LETTINO CON LE SBARRE NON PERMETTE LORO DI GUARDARSI INTORNO ED ESERCITARE IL MOVIMENTO OCULARE NECESSARIO A SCOPRIRE IL MONDO CHE LI CIRCONDA. OGNI BAMBINO, INVECE, DEVE AVERE LA POSSIBILITA’ DI MUOVERSI LIBERAMENTE E RICERCARE IL CONTATTO FISICO E VISIVO CON I PROPRI GENITORI.

NELL’80% DELLE CULTURE DEL MONDO I BAMBINI DORMONO NEL LETTONE CON I PROPRI GENITORI.

I FAUTORI DEL CO-SLEEPING RITENGONO CHE DORMIRE INSIEME AL BAMBINO FACCIA BENE AL GENITORE E AL PICCOLO: I LETTINI, INFATTI, IMPOVERISCONO IL LEGAME TRA GENITORI E FIGLI, LEGAME GIA’ COMPROMESSO AMPIAMENTE DALLA SOCIETA’ MODERNA. UN’INFANZIA FATTA DI VICINANZA E NUTRITA DI COCCOLE PERMETTERA’ AL BAMBINO DI SVILUPPARE UNA MAGGIORE SERENITA’ E DI AFFRONTARE IL DOMANI IN MANIERA PIU’ AUTONOMA ED EQUILIBRATA.

famiglia2SECONDO I RICERCATORI DEL SONNO, INOLTRE, IL DORMIRE INSIEME AUMENTA LE PROBABILITA’ CHE IL GENITORE POSSA INTERCETTARE PIU’ FACILMENTE LO STATO DI CRISI DEL NEONATO REAGENDO IN TEMPI BREVI. LA STESSA MAMMA CHE ALLATTA IL PROPRIO FIGLIO TENDE A CONDIVIDERE CON IL PICCOLO EGUALI FASI DI SONNO E VEGLIA GARANTENDO UNA MAGGIORE SENSIBILITA’ NEI CONFRONTI DEI BISOGNI DEL BAMBINO.

NON ESISTE ALCUNA PROBLEMATICA COLLATERALE RIGUARDO ALLA SCELTA DI DORMIRE INSIEME: DIVERSE RICERCHE CONDOTTE HANNO CONFERMATO CHE I BAMBINI CHE DORMONO NEL LETTONO INSIEME AI PROPRI GENITORI RAGGIUNGONO LO STESSO LIVELLO COMPORTAMENTALE E COGNITIVO DI QUELLI CHE DORMONO DA SOLI.